Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Cosa distingue le relazioni sessuali malsane? - rane hospital
loading

Vita sessuale – La zona della massima vulnerabilità. Apriamo al partner, parlando dei nostri desideri segreti e contiamo sulla comprensione reciproca. Ma l’idea del consentito nel sesso tutti hanno diverso. Come distinguere una deviazione che può distruggere le relazioni?

“Il mio giovane entusiasmerà eccessivamente e non può vivere senza sesso anale – forse è malato?”” La mia ragazza lascia l’aspirazione viola scura su di me, questo è normale?”” Ogni volta prima di fare sesso, guardiamo il porno. Questo non è dannoso per la relazione?”

Domande che “normali” e che “anormale” nelle relazioni sorgono in molti uomini e donne. Mi chiedo cosa ne pensano i sexologi?

Ciò significa che sei obbligato ad essere d’accordo sul sesso anale per la tua mio marito ha guadagnato 15 kg e io non lo voglio se non è affatto felice di questa idea? Ovviamente no! Basta condannare il ragazzo se propone: ha almeno 11 motivi per questo.

“Non esiste un concetto universale della norma nel comportamento sessuale”, spiega la sessuologa, la psicoterapeuta Irina Panyukova. – I medici hanno alcuni criteri di “normale” e “anormale”, nei biologi – altri e la società stabilisce i suoi confini dei consentiti.

Inoltre, questi confini possono variare a seconda del tempo e del luogo. Ciò che è riconosciuto come immorale in una società o è considerato una manifestazione della malattia, in un’altra è considerata una forma accettabile di comportamento. E allo stesso tempo, definire relazioni sessuali sane è abbastanza semplice: questa è una relazione che contribuisce alla conservazione, al rafforzamento e allo sviluppo della salute e del benessere di ogni partner “.

Inoltre, relazioni sessuali sane dovrebbero soddisfare diversi criteri:

1. Entrambi i partner hanno raggiunto l’età del consenso sessuale (Nel nostro paese ha 16 anni) e maturità psicosessuale. Ciò significa che sono in grado di riconoscere gli impulsi sessuali – i loro e l’altro sono in grado di regolare il loro comportamento sessuale e sono pronti a assumersi la responsabilità delle conseguenze delle azioni eseguite.

2. Questa è una relazione volontaria. Ogni partner prende in modo indipendente e consapevolmente la decisione di entrare in una relazione e non incontra la coercizione non solo alla relazione nel suo insieme, ma anche alle loro forme individuali. Relazioni sane escludono l’inganno, il ricatto e la manipolazione.

3. Piacere reciproco. L’obiettivo principale dell’intimità è divertirsi e dare piacere al partner. Una delle violazioni di questo criterio è l’uso del contatto sessuale per alcuni altri scopi, ad esempio, guadagnare beneficio.

4. Mancanza di danni e danni alla salute fisica, mentale e spirituale partner e il loro ambiente immediato. Qui stiamo parlando di varie tecniche sadomasochistiche. I loro partner possono usare volontariamente per dare piacere reciproco. Tuttavia, vale la pena escludere quelle opzioni per le tecniche che possono portare a gravi lesioni, mentali e fisici. Anche l’esibizionismo, le relazioni intime in presenza di bambini, il contatto con un partner infetto da una malattia a trasmissione sessuale non soddisfano questo criterio.

Quelle relazioni e forme di comportamento che soddisfano questi criteri possono essere considerate sane.

“La passione per la pornografia, il sadomasocismo, il sesso al telefono (o Skype) e molte altre forme atipiche di sessualità possono anche essere considerate sane – fino al momento in cui diventano preferiti o l’unico modo per stabilire un contatto sessuale ed escludere la possibilità di pieno – Rapporti conduttori con un’altra persona “, chiarisce Irina Panyukova. – Sfortunatamente, a molti tipi atipici di comportamento sessuale progettati per rafforzare la gravità delle sensazioni, si forma spesso una dipendenza simile al cibo, al gioco o all’alcol.

Il motivo è che nella cultura moderna il sesso è considerato in isolamento dall’amore, come una sorta di valore indipendente. E questo è un grosso errore, perché il sesso in sé ha pochissime risorse per lo sviluppo, richiede una follia dall’esterno, come un frequente cambiamento nei partner e cerca impressioni acute.

Per me, relazioni sessuali sane sono quelle che i partner costruiscono proprio nel contesto della vicinanza emotiva. Questa è una relazione che combina una coppia e relazioni malsane – disconnettersi “.

Write a Reply or Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *